PROSSIMA PROGRAMMAZIONE

La prima novità della stagione è che il cinema aderisce all’iniziativa “plastic free”, quindi l’’acqua, che prima veniva venduta in bottiglie di plastica al prezzo di un’euro, sarà distribuita gratuitamente con bicchieri di carta da appositi erogatori forniti di filtri per le sostanze inquinanti.
Altre bevande saranno vendute con confezioni in alluminio, materiale più facilmente riciclabile e più affidabile perché non rilascia sostanze nei liquidi.
saranno ben accetti coloro che verranno già dotati di contenitore perchè contribuiranno all’iniziativa. mi fa piacere ricordare che la miglior forma di riciclaggio è il RIUTILIZZO che porta a ZERO la produzione di rifiuti.
Rimarranno per ora alcune “merendine” con involucri in materiale sintetico, in attesa di trovare nuove soluzioni, ma ci sarà fin da subito un abbattimento dei rifiuti in plastica superiore all’80%.
La cooperativa L’Ape Regina, che gestisce il cinema, ha fatto questa scelta, penalizzante da un punto di vista economico ma coerente rispetto al tema della sostenibilità ambientale della sua attività.

“Ci auguriamo che sia di esempio anche per altri esercenti ed è comunque un’azione di educazione ambientale dei nostri utenti e più in generale per la cittadinanza”